Azienda
Fin dal 1990 l'AziendA di Luigi Bonetti, segue la contabilizzazione negli stabili per ripartire i costi di riscaldamento sulla base degli effettivi consumi. Questa è la soluzione negli impianti centralizzati di vecchia concezione a colonne montanti, permettendo di pagare il riscaldamento sulla base del consumo reale, utilizzando solo in parte la tabella millesimale (millesimi o metri cubi).



La strumentazione da applicare ai vostri termosifoni viene scelta da noi, valutando le migliori tecnologie presenti sul mercato, le piu' precise, senza trascurare l' estetica, fondamentale per ogni tipo di abitazione. Il nostro obbiettivo è di seguire il condominio nella gestione delle ripartizioni dei consumi, proponendo sempre apparecchiature che diano la massima affidabilità con il minimo costo d’installazione dell'elettronica, volta alla misura ed alla regolazione del calore.

"L'obbiettivo primario dell'AziendA non è vendere ma offrire un servizio al di sopra delle parti tra condominio e condomini".

LBS In Numeri:
LBS gestisce attualmente nel suo database di calcolo circa 18.000 strumenti in 3.600 appartamenti per un totale di 370 condomini.


Azienda segnalata nella directory imprese del Lombardia  
News
PER QUALSIASI SEGNALAZIONE INVIATE MAIL A:
contabilita@lbservizi.com     


GLI UFFICI RIMARANNO CHIUSI DAL 02 AL 22 AGOSTO 2016, BUONE VACANZE.

Attenzione:

Nel rispetto del DLGS n° 102 del 04/07/2014:
"Per la corretta suddivisione delle spese inerenti alla climatizzazione invernale e all`uso di acqua calda sanitari, se prodotta in modo centralizzato, l`importo complessivo deve essere suddiviso in relazione agli effettivi prelievi volontari di energia termica utile e ai costi generali per la manutenzione dell`impianto, secondo percentuali concordate. La quota da suddividere in base ai millesimi di proprietà non potrà superare comunque il limite massimo del 50%".   
I prelievi involontari (parte fissa nei riparti) rappresentano le perdite di rete e variano in ragione della tipologia degli impianti e dallo stato delle coibentazioni (isolamenti termici), parti comuni, condizioni ambientali ecc.. Devono essere calcolati in modo analitico dal progettista oppure in mancanza di schemi degli impianti, si utilizzano i valori tabellati (UNI 10200).

Per i condomini equipaggiati antecedentemente al DLGS 102 del 04/07/2014 devono adeguarsi affidando l`incarico ad un termo tecnico per il solo progetto, UNI10200 in modo da certificare le % di quota fissa e le tabelle mm di riscaldamento, non vanno sostituite le apparecchiature.

SOPRALUOGHI, OFFERTE E PRESENTAZIONE IN ASSEMBLEA SENZA ALCUN IMPEGNO

IL PRIMO PORTALE ONLINE PATNER 
DEGLI AMMINISTRATORI CONDOMINIALI
E DEI SIGG. CONDOMINI.

NON VENDIAMO SOLUZIONI CHE COSTANO MENO MA QUELLE CHE COSTANO MEGLIO.




My status



© LBServizi.com - Soluzioni & Servizi condominiali Via Galileo Galilei, 3/A - 25080 Padenghe s/G ( BS ) Tel./Fax 030.9908580 - PIVA 01595140987 - Cod. Fisc. BNTLGU67D26E526X - REA BS-326766
Engine & Design By IdioBlast